13 agosto 2011

Il panno in microfibra: struccarsi senza struccanti

Ciao ragazze!
Una delle piacevoli novità scoperte in questo periodo che ho da condividere con voi è l'uso del panno in microfibra per struccarsi.






Tempo fa, guardando i video di vaxl2007 su youtube, son venuta a conoscenza del fatto che un panno in microfibra (simile a quelli che le nostre mamme usano per spolverare) è molto efficace per rimuovere il trucco. Valentina aveva reperito il suo panno all'Eurospin, se non erro un panno verrebbe 99 centesimi. Io l'ho cercato in lungo e in largo per gli Eurospin della mia zona ma niente da fare, sembrava non sapessero neanche cosa fosse...E' il caso di dire che ho dovuto gettare la spugna..
Qualche settimana fa, durante un raid in un negozietto dei cinesi nella mia città, curiosando qui e là ho notato dei panni in microfibra relativamente piccoli, saranno 20x20 cm. La "grana" del microfibra e la morbidezza mi sono sembrati adatti per poterlo testare come metodo struccate. Il costo è stato di 1€.
Da allora non ho più usato struccante per testare la sua riuscita, e successivamente perchè non ho sentito più il bisogno di usare lo struccante!

Il panno in microfibra, per rimuovere il trucco, deve essere prima bagnato con acqua tiepida e poi passato sul viso in modo non aggressivo. Il risultato è subito visibile sul panno stesso che trattiene tutto il trucco che avete rimosso dal viso. Chiaramente c'è differenza tra rimozione del trucco normale e del trucco waterproof. Per il secondo il passaggio è più lungo e può essere più stressante per gli occhi, ma piano piano anche quello va via! Rimuove tranquillamente anche il mascara.
Se non si vuol essere troppo aggressivi con lo strofinare, si può togliere il trucco occhi waterproof con il solito struccante bifasico, mentre sul resto del viso usare il panno. Il risultato è stato ottimo!

Adoro oramai questa tecnica, perchè mi esonera dall'usare prodotti chimici e che possono seccare la pelle.

Raccontatemi la vostra esperienza se anche voi avete utilizzato un panno per struccarvi :)

5 commenti:

  1. Ci ho provato una volta con un panno che mia madre aveva preso per spolverare. Ho cominciato ad usarlo prima che lo scartasse, ovviamente.
    Solo che su di me non ha dato risultati, probabilmente non era quello giusto perché non mi toglieva niente...

    RispondiElimina
  2. Salve, ma il panno di cui parlate, non è uno di quei panni che si trovano dai cinesi. Io lo uso quando sono a corto di cotone,bagno il panno con acqua calda, spalmo il latte detergente sopra e poi rimuovo il trucco dal mio viso! La pelle rimane ben levigata e liscia. Il panno in questione lo comprai da ''linea bellezza'' e si trovava nell'espositore dei pennelli, pinzette etc. è IN microfibra, ma una microfibra particolare, liscia, che sembra gomma,dopo l'utilizzo bisogna lavarlo bene per non lasciare residui di trucco (e per i batteri) quando si asciuga si secca e si irrigidisce. Ottimo per i viaggi se non si vuole portare con sè il pacco di cotone.

    RispondiElimina
  3. Io utilizzo il guantino viso in microfibra dela ema Planet e posso dirvi che è davvero efficace! Si usa solo con acqua ed oltre a struccare ha anche un'azione leggermente esfoliante che fa come un peeling naturale della pelle. Provare per credere...http://pulitofacileecologico.blogspot.com/2011/10/guantino-viso.html

    RispondiElimina
  4. ciao alessandra, qunti soldi hai speso per il guantino emaplanet?

    RispondiElimina
  5. il costo del guantino in microfibra della Ema Planet costa 18 euro.

    RispondiElimina